Bibbia e religioni

Prospettive bibliche per la teologia delle religioni

Odasso Giovanni

Prezzo web € 19,50

Prezzo € 23,00

Collana: Studia
Supporto Anno ISBN Prezzo web
Cartaceo 1998 978-88-401-1046-2 € 19,50

Nei pochi decenni della sua esistenza, la Teologia delle religioni ha sviluppato risposte tra loro inconciliabili. Il paradigma ecclesiocentrico "fuori della Chiesa non c'è salvezza" è stato sostituito dal paradigma cristocentrico "Cristo salvatore unico di tutti gli uomini". Alcuni teologi, inoltre, hanno proposto il paradigma geocentrico, secondo il quale Dio è la fonte della salvezza e Cristo è solo uno dei mediatori. Le tre concezioni, note anche con i nomi di esclusivismo, inclusivismo e pluralismo, testimoniano che la Teologia delle religioni ha mosso i suoi primi passi senza un adeguato fondamento biblico. Quest'opera intende offrire un contributo in questo ambito scientifico, consentendo un superamento dei limiti delle soluzioni proposte pur salvandone le istanze positive.

Dettagli supporto

Supporto

Cartaceo

Pagine

416

Dimensioni

15x21

ISBN

978-88-401-1046-2

ISBN 10

88-401-1046-1

Anno pubblicazione

1998

Ristampa - Anno

2 - 2005

Collane

Studia

Editore

Urbaniana University Press

Autori e Curatori

Giovanni Odasso è Professore di Esegesi e di Teologia Biblica nella Pontificia Facoltà Teologica S. Bonaventura (Seraphicum) - Roma; ha insegnato Introduzione e di Esegesi della Sacra Scrittura nella Pontificia Università Lateranense, Teologia delle Religioni nella Pontificia Università Urbaniana e Teologia Biblica e Lingua Ebraica nel Pontificio Ateneo S. Anselmo - Roma.