Cantiere aperto sul Gesù storico


Cantiere aperto sul Gesù storico

a cura di: Bazzi Carlo, Biguzzi Giancarlo

Barzanò Alberto, Bazzi Carlo, Biguzzi Giancarlo, Crimella Matteo, Jossa Giorgio, Lieggi Jean Paul, Nodet Ètienne

Prezzo web € 17,00

Prezzo € 20,00

Supporto Anno ISBN Prezzo web
Cartaceo 2012 978-88-401-5031-4 € 17,00

Sul Gesù storico i lavori sono in corso da molto tempo e chi vi lavora deve saper tirare fuori "cose nuove e cose antiche". In questo cantiere le cose "antiche" sono molteplici. Ad esempio: la vecchia ricerca ottocentesca che riduceva Gesù alla stregua di un fossile; la tendenza ad assolutizzare l’annuncio di Gesù a scapito della sua storia; l'applicazione di etichette ai frammenti evangelici ricorrendo ai famosi "criteri di storicità"; il Gesù alla maniera hippy degli esponenti del Jesus Seminar. Le cose "nuove" in cantiere, invece, sono: il dossier aperto su Gesù dalle autorità imperiali; la sostituzione dei classici criteri di storicità con i più elastici "quadri di riferimento"; un diverso utilizzo delle fonti e finalmente la valorizzazione dell’archeologia palestinese con i suoi sorprendenti risultati.
Sono degni di nota il lavoro interdisciplinare dei contributori (tre storici, un teologo e tre biblisti) e la speciale collaborazione tra studiosi di Università statali ed ecclesiastiche.

Dettagli supporto

Supporto

Cartaceo

Pagine

272

Dimensioni

14x20

ISBN

978-88-401-5031-4

Anno pubblicazione

2012

Soggetti

Vangeli; Third Quest; Fonte Q

Editore

Urbaniana University Press

Autori e Curatori

Giancarlo Biguzzi ha insegnato alla Pontificia Università Urbaniana e al Pontificio Istituto Biblico. È autore di numerose pubblicazioni sui Vangeli, su Paolo e sull’Apocalisse. Per la UUP ha pubblicato: "Elogio della Carità. Testi del Nuovo Testamento sull’Agàpe" (2002); “Io distruggerò questo tempio” (2008); con M. Gronchi ha curato "Discussione sul Gesù storico" (2009). Un volume miscellaneo curato da C. Bazzi e R. Amici, "Donare" (2012) ne onora la lunga carriera accademica.

Carlo Bazzi insegna all’Istituto Superiore di Scienze Religiose e alla Facoltà Teologica di Firenze e alla Pontificia Università Urbaniana. È autore di studi e commenti sui Vangeli. Per la UUP ha pubblicato: "Mattutino in Marco" (2004); con R. Amici ha curato il volume "Donare" (2012).