Diritto Morale Religione

Il fondamento etico-religioso del diritto secondo San Tommaso d'Aquino

Pizzorni Reginaldo M.

Esaurito

Supporto Anno ISBN Prezzo web
Cartaceo 2001 978-88-401-7017-6 Non disponibile

Il problema del fondamento è ciò che oggi travaglia ogni coscienza, non escluse la filosofia del diritto e l'etica razionale, e la ricerca di una sua soluzione richiede una riscoperta della metafisica. Per dare una risposta soddisfacente al problema della fondazione dei valori giuridici è necessario "fondarli" sui valori morali, ed entrambi - i valori giuridici e morali - devono avere il loro solido e ultimo fondamento in Dio. In queste pagine l'autore risale dal diritto positivo a quello naturale, cioè alla natura umana come Dio l'ha creata, e dalla natura umana alla mente creatrice e ordinatrice di Dio.

Dettagli supporto

Supporto

Cartaceo

Pagine

388

Dimensioni

17x24

ISBN

978-88-401-7017-6

ISBN 10

88-401-7017-0

Anno pubblicazione

2001

Editore

Urbaniana University Press

Autori e Curatori

Reginaldo Maria Pizzorni (1920-2014) è stato un presbitero e teologo italiano, religioso domenicano dal 1944. Maestro in sacra teologia e Socio della Pontificia Accademia di San Tommaso d'Aquino; già ordinario di Filosofia del diritto alla Pontificia Università Lateranense (1960-1992), Professore della Pontificia Univ. San Tommaso d'Aquino (Angelicum) da 1954 al 1996, nella Pont. Università Urbaniana dal 1970 al 1991, e nella Università "Pro Deo", ora Luiss, dal 1954 al 1970. Autore di numerosi volumi, ha collaborato a importanti opere come collettanee la Enciclopedia Filosofica, la Somma del Cristianesimo e la New Catholic Encyclopedia.