La missione


La missione

Un nuovo inizio

Serenelli Enzo

Esaurito

Supporto Anno ISBN Prezzo web
Cartaceo 2002 978-88-401-4003-2 Non disponibile

La missione chiede un nuovo inizio: l'accelerazione della storia costringe ad un ripensamento profondo perché nuovi sono gli scenari sociali, gli ambiti culturali, i linguaggi e i processi, dalla globalizzazione alla società multimediale, dalla post-modernità alla New Age, al fondamentalismo. Nella prima parte del volume vengono tratteggiate le sfide della missione: l’intercultura, l’ecumenismo, il dialogo interreligioso, la giustizia sociale. La seconda parte si sofferma sulle caratteristiche di una nuova spiritualità per le missioni (viene sottolineato anche il rapporto della spiritualità missionaria con il martirio). La terza parte evidenzia la relazione fra missioni e missione, esplicitando il legame tra chiesa particolare e missione universale, ridefinendo il ruolo degli istituti missionari e individuando nella famiglia cristiana una nuova speranza per la missione della Chiesa nel mondo. Puntuali indicazioni bibliografiche integrano i vari capitoli mentre una bibliografia generale conclude questo lavoro, frutto dell’esperienza dell’ex direttore nazionale delle Pontificie Opere Missionarie, raccolta e accumulata fra lezioni, convegni e viaggi per il mondo.

Dettagli supporto

Supporto

Cartaceo

Pagine

209

Dimensioni

15x21

ISBN

978-88-401-4003-2

ISBN 10

88-401-4003-4

Anno pubblicazione

2002 - 2° edizione

Editore

Urbaniana University Press

Autori e Curatori

Enzo Serenelli (1931-2009) è stato Direttore nazionale delle Pontificie Opere Missionarie (POM) in Italia dal 1983 al 1998, docente di Pastorale Missionaria presso l’Istituto Ecclesia Mater della Pontificia Università Lateranense e membro della Commissione Missionaria del Comitato Centrale del Grande Giubileo dell’Anno 2000.