Mediterraneo crocevia di popoli


Mediterraneo crocevia di popoli

a cura di: Baggio Fabio, Skoda Pashkja Aldo

Boca Caterina , Impagliazzo Marco , Mogavero Domenico , Perego Giancarlo, Sanfilippo Matteo , Vassallo Paleologo Fulvio

Prezzo web € 8,50

Prezzo € 10,00

Collana: Quaderni SIMI
Supporto Anno ISBN Prezzo web
Cartaceo 2012 978-88-401-7092-3 € 8,50

Da sempre il Mediterraneo è stato teatro e crocevia di popoli, di culture, di tradizioni e di religioni diverse. Sulle sponde del Mare Nostrum sono sorte alcune tra le più grandi civiltà del passato che hanno indelebilmente segnato il corso della storia.
I contributi qui raccolti rappresentano un’occasione per approfondire alcune delle problematiche legate all’interrelazione tra i diversi popoli che oggi abitano il Mediterraneo, tanto dal punto di vista storico, quanto da quello socio-culturale, come da quello più strettamente teologico-pastorale. Particolare attenzione è stata riservata agli avvenimenti più recenti che hanno con forza messo in luce vecchie e nuove sfide pastorali cui la Chiesa di oggi, esperta in umanità, è chiamata a rispondere con coraggio e generosità.
 

Dettagli supporto

Supporto

Cartaceo

Pagine

128

Dimensioni

14x20

ISBN

978-88-401-7092-3

Anno pubblicazione

2012

Collane

Quaderni SIMI

Soggetti

Mare Nostrum; Nord Africa; cinema

Editore

Urbaniana University Press

Autori e Curatori

Fabio Baggio, dottore in Storia della Chiesa, è stato consigliere della Commissione Episcopale per le Migrazioni in Cile (INCAMI) dal 1995 al 1997, e direttore del Dipartimento per le Migrazioni dell’Arcidiocesi di Buenos Aires (Argentina) dal 1997 al 2002. Ha diretto lo Scalabrini Migration Center di Quezon City (Filippine) dal 2002 al 2010. Attualmente è preside del SIMI di Roma e professore invitato nelle Università di Valencia (Spagna) e di Zacatecas (Messico).

Aldo Skoda Pashkja, dottore in Psicologia e vice preside del SIMI, è stato vice direttore della “Migrantes” per la Diocesi di Brescia e responsabile della pastorale dei migranti. È professore a contratto del ISSR presso l’Università Cattolica con sede a Brescia.